Cerca
Close this search box.

Notizie

sport

Sport e periferie: presentazione del sondaggio di Confcommercio Roma

Il 4 luglio 2024, presso il CPO Giulio Onesti a Roma, si è svolto l’evento “Sport che fa crescere. Le periferie scendono in campo” alla presenza del Presidente del CONI Giovanni Malagò.

Durante l’evento Confcommercio Roma ha presentato i risultati dell’indagine realizzata in collaborazione con Format Research. 

Il rapporto di ricerca, realizzato per mezzo di un tracking study sviluppato nei primi sei mesi del 2024, aveva come obiettivo la rilevazione, la descrizione e l’analisi dell’impatto sociale ed economico degli eventi sportivi sul tessuto della città secondo l’opinione dei cittadini del comune di Roma.

L’utilità degli eventi sportivi per la città di Roma

Secondo l’analisi, gli eventi sportivi considerati più utili per la Capitale sono gli Internazionali di tennis, gli Europei di Atletica Leggera, la Maratona di Roma e il nuovo stadio della Roma a Pietralata.

Quasi il 54% dei romani ritiene che gli eventi legati allo sport abbiamo un ruolo importante per la crescita della città dal punto di vista economico (83%) e sociale (63,6%); una percentuale che scende, però, al 20% quando si fa riferimento al proprio quartiere.

Valorizzazione del territorio

Circa l’82% pensa che i progetti sportivi siano importanti per Roma sia nel suo complesso che per i singoli quartieri, apprezzando che ne vengano organizzati tanti e con grande varietà.

L’87,6% dei cittadini ritiene che gli eventi e le manifestazioni sportive debbano tenersi anche nelle zone periferiche della città, migliorando così l’accessibilità a tutti; solo il 46,2% pensa, invece, che eventi così importanti debbano tenersi il più possibile al centro della Capitale.

Il 71,2% dei cittadini crede che per sfruttare al meglio i benefici degli eventi sportivi abbiano, però, bisogno di un miglioramento del decoro urbano, delle infrastrutture per la mobilità e una maggiore cura della città nel suo complesso.

Nove cittadini su dieci pensano che la città dovrebbe impegnarsi per una politica degli eventi così da dare una ragione in più ai turisti per restare o tornare nella Capitale.

Ryder Cup e la città di Guidonia

L’85,2% dei cittadini di Guidonia e delle aree limitrofi al Comune di Roma è a conoscenza del fatto che il territorio preso in esame ospitava la Ryder Cup.

Il 74% ritiene che l’evento potrebbe costituire un importante fattore promozionale e un’occasione da non sottovalutare per il rilancio dell’economia del territorio.

Il 56% dei cittadini residenti a Guidonia, inoltre, ritiene che la Ryder Cup ha un impatto positivo sui ricavi totali del territorio: il 70,4% pensa che possa impattare in modo positivo sulla visibilità del territorio; il 63% crede negli effetti indiretti dell’evento sul miglioramento della vita dei cittadini.

La posizione di Confcommercio Roma

Confcommercio Roma da sempre crede nell’importanza degli eventi sportivi soprattutto per il loro impatto sociale. 

Con questa ricerca i romani hanno dimostrato di apprezzare gli ultimi grandi eventi sportivi avvenuti nella Capitale e chiedono che altrettanti eventi vengano realizzati anche nelle periferie.

Il lascito più importante degli eventi sportivi sono proprio gli impianti che rimangono sul territorio e diventano uno strumento di sviluppo territoriale, creando così importanti opportunità di rigenerazione urbana.

Aspetto sottolineato anche dal Presidente Confcommercio Roma Pier Andrea Chevallard durante il suo intervento:“ Non dobbiamo mai sottovalutare le opportunità a livello sociale che gli eventi sportivi sono in grado di portare alla collettività romana”.

Molti sono ancora gli interventi e le azioni da compiere ma la direzione intrapresa è quella giusta. Valerio Toniolo, Presidente Coordinamento Cultura e Grandi Eventi Confcommercio Roma, afferma: “Ci sono tanti eventi, strutture e infrastrutture che stanno perseguendo questo risultato e noi siamo convinti che la richiesta dei cittadini sia coerente con le attività in atto, che non bastano ma devono sposare altri quadranti della città.”

 

 

Potresti essere interessato anche a...