Cerca
Close this search box.

Notizie

saldi-2021

SALDI, CONFCOMMERCIO ROMA: -40% NEI NEGOZI, IN ASCESA ACQUISTI SUL WEB

I primi giorni di saldi stanno confermando le nostre stime con un calo del 40% del fatturato per i negozianti e con una forte contrazione della spesa per i consumatori che si attesta sui 110€ a persona. Sicuramente la chiusura della Ztl, nonostante il 48% dei Romani stesse aspettando questa ricorrenza per fare acquisti, non invoglierà i cittadini a spostarsi nel centro per fare shopping”. È quanto spiega in una nota il Direttore di Confcommercio Roma, Romolo Guasco.

Nella Capitale – prosegue Guasco – sempre in riferimento ai saldi, c’è un altro dato superiore alla media nazionale: quello degli acquisti in saldo sul web. Sono infatti il 40% quelli che utilizzeranno la rete invece di recarsi nel negozio tradizionale, contro una media nazionale del 35%”.

“Dai nostri rilevamenti risulta inoltre che il 57% delle imprese sta proponendo una media sconto fino al 30% e che i negozianti stanno riscontrando un’affluenza in calo del 36% rispetto allo scorso anno”.

“Dai dati emerge chiaramente un quadro economico preoccupante ovviamente legato alla pandemia in corso – conclude il Direttore di Confcommercio Roma – al quale però l’Amministrazione comunale non sta cercando di porre alcun rimedio, anzi: la chiusura immotivata della Ztl in piena stagione di saldi, la cronica mancanza di parcheggi che l’Amministrazione continua a contemplare invece di intervenire con misure ad hoc per agevolare lo spostamento in città e il deficit del trasporto pubblico non aiutano certo a risollevare una situazione di crisi economica e sociale che a breve ci presenterà anche un pesante conto dal punto di vista occupazionale”.

Potresti essere interessato anche a...