Cerca
Close this search box.

Notizie

Scopriamo i dati dell’Osservatorio Economico Confcommercio Roma in collaborazione con la Camera di Commercio di Roma.

Estate 2024: dati in miglioramento

Sembra migliorare lievemente la propensione all’acquisto dei consumatori della Capitale, la percentuale è infatti in aumento rispetto al 2023 toccando circa il 76,4% dei cittadini, un fenomeno che sembra essere particolarmente accentuato presso le donne dai 18 ai 44 anni.

Il 52,5% dei consumatori afferma che comprerà articoli e prodotti che vuole da tempo, un acquisto ponderato quindi, che mette in risalto le abitudini d’acquisto di donne giovani e giovanissime (target emerso dall’analisi dei dati di Format Research).

Acquisti online e offline: i canali di vendita

Sembra che più della metà dei romani acquisterà esclusivamente offline, andando di persona nei negozi a comprare e provare i prodotti, solo il 6.2%, invece, preferisce come canale preferenziale ai propri acquisti il web. Ci sono, però, anche coloro i quali prediligono entrambe le possibilità, sfiorando il 43,3%.

Cosa compreranno i romani?

I capi di abbigliamento (81,5%) restano un must della stagione dei saldi, sia estivi che invernali, seguiti poi dalle calzature (69,4%) e dalla biancheria intima (34,5%).

Il budget pro-capite, per il 60% degli intervistati, è minore di 150 euro, infatti solo il 39,8% suppone di poter spenderne di più.

Potresti essere interessato anche a...