Cerca
Close this search box.

Notizie

Roma: mettere in rete i parcheggi pubblici e privati

Un reale vantaggio per l’automobilista si può ottenere solo con una politica per la mobilità urbana che metta in rete e non in competizione i parcheggi pubblici e privati.

Ad esclusione di ristrette zone per lo più centrali con pochissime e piccole autorimesse, nella stragrande maggioranza della città il costo medio di un abbonamento mensile spesso è inferiore ai 100 euro.

Gli operatori della sosta gestita a Roma sono favorevoli all’uso di strumenti tecnologici per la ricerca e la prenotazione del parcheggio, purchè i costi di intermediazione non si riversino a carico dei gestori già oberati da elevati costi di esercizio.

Potresti essere interessato anche a...