Cerca
Close this search box.

Notizie

ristorante

Ristorante Tipico 2.0

Turismo: Roma prima meta per gli stranieri. Fipe Confcommercio Roma e Lybra Tech analizzano i flussi estivi con i big data

Si è svolto oggi nella sede di Confcommercio Roma l’evento finale del progetto Ristorante tipico 2.0.  In piena continuità con il progetto “Ristorante tipico” che ha avuto molto successo,  il progetto, promosso con il Contributo della Camera di Commercio di Roma,  prevede il supporto alla digitalizzazione delle imprese di ristorazione tipica di Roma e provincia,  valorizzando il marchio “Ristorante tipico Romanesco”.

Il turismo enogastronomico rappresenta una fascia distintiva del settore turistico, distinguendosi per una motivazione di spostamento che va oltre l’attrazione geografica o paesaggistica. Questo tipo di turismo si basa sull’esplorazione e sulla fruizione delle ricchezze culinarie e vinicole che caratterizzano specifiche località, trasformando la gastronomia in un vero e proprio vettore di attrazione culturale e territoriale. La città di Roma, con la sua inestimabile eredità storica e culturale, non fa eccezione in questo trend emergente. Negli ultimi anni, ha intrapreso un percorso mirato al riconoscimento e alla valorizzazione delle proprie peculiarità enogastronomiche, rendendole un pilastro fondamentale dell’identità e dell’offerta turistica locale.

Il ristorante tipico romano si posiziona, dunque, al centro di questa strategia, diventando non solo un luogo di degustazione, ma anche un punto di incontro culturale dove si possono scoprire e apprezzare le tradizioni e l’identità culinaria della Capitale. In questo contesto, è indispensabile per una destinazione turistica come Roma comprendere approfonditamente i profili dei suoi visitatori e le loro motivazioni, al fine di adeguare l’offerta alle aspettative e ai desideri di un pubblico sempre più vasto e diversificato. Questo include l’analisi delle provenienze internazionali dei turisti, considerando che Roma attrae visitatori da ogni angolo del globo, interessati a vivere un’esperienza enogastronomica autentica e rappresentativa della città.

L’obiettivo principale di questo report è analizzare la situazione attuale del turismo a Roma, offrendo al contempo previsioni sulle sue tendenze future.  Da quanto emerge dall’ultimo Rapporto Fipe Roma, realizzato in collaborazione con Lybra Tech, Roma è la meta estiva preferita, soprattutto dai turisti statunitensi.

La Capitale mantiene il primo posto come destinazione preferita estiva dai turisti stranieri davanti a Venezia, Firenze e Milano.

I dati affermano che a dominare la scena estiva romana sono gli statunitensi con il 31,6%, seguiti dagli italiani con il 14,9% e dai tedeschi con il 5%. Se solitamente sono le coppie a formare il segmento maggiore di visitatori, in questo specifico periodo dell’anno ad essere protagoniste e a mettersi in viaggio sono le famiglie.

Leggi la rassegna stampa:

Leggi il comunicato stampa:

Potresti essere interessato anche a...