Cerca
Close this search box.

Notizie

PER NON MANGIARSI IL FUTURO

“PER NON MANGIARSI IL FUTURO” | L’appello della ristorazione alle Istituzioni

In riferimento al tema del consumo sul posto, Fipe Confcommercio Roma, in linea con quanto deliberato dalla Federazione Nazionale, ha condiviso il manifesto “Per non mangiarsi il futuro”, con il quale richiama l’attenzione delle Istituzioni sulla necessità di una forte azione di contrasto ai fenomeni di concorrenza sleale nel settore della somministrazione di alimenti e bevande. 


I punti di riferimento del manifesto possono essere riassunti in pochi, semplici concetti:

Non chiediamo meno regole: chiediamo che vengano applicate le stesse regole per la stessa attività.
Non chiediamo meno concorrenza: auspichiamo che ce ne sia sempre di più per migliorare il mercato, non per renderlo più fragile.
Non chiediamo privilegi o corsie preferenziali: chiediamo alle Istituzioni un tavolo che sviluppi una visione strategica e consapevole per l’intero settore.
Non difendiamo rendite di posizione: vogliamo tutelare i pubblici esercizi per dare più valore a tutta la filiera e migliorare le nostre città.


#pernonmangiarsiilfuturo
#StessoMercatoStesseRegole 


Potresti essere interessato anche a...