Cerca
Close this search box.

Notizie

Nuovo bando 2024 | Fondo per il sostegno delle eccellenze della gastronomia e dell’agroalimentare italiano 

 

Il “Fondo per il sostegno delle eccellenze della gastronomia e dell’agroalimentare italiano” è l’incentivo rivolto alle imprese dei settori ristorazione, pasticceria e gelateria, con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio agroalimentare ed enogastronomico italiano. 

Il Fondo è gestito da Invitalia ed è promosso dal Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste.

La dotazione complessiva è di 76 MILIONI DI EURO, al lordo degli oneri per la gestione della misura.

Il Fondo prevede due agevolazioni:

  1. “Giovani diplomati”, per finanziare i contratti di apprendistato tra le imprese e i giovani diplomati nei servizi dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera, con una dotazione di 20 milioni di euro;
  2. “Macchinari e beni strumentali”, per finanziare l’acquisto di macchinari professionali e di altri beni strumentali durevoli, con una dotazione di 56 milioni di euro.

Beneficiari

Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese in possesso dei seguenti requisiti:

a) Se operanti nel settore identificato dal codice ATECO 56.10.11 (“Ristorazione con somministrazione”) regolarmente costituite e iscritte come attive nel Registro delle imprese da almeno 10 anni dalla data di pubblicazione del DM del 4/07/2022 (30/08/2022) o, alternativamente, aver acquistato, nei dodici mesi precedenti la data di pubblicazione del DM del 4 /07/2022 (30/08/2022), prodotti certificati DOP, IGP, SQNZ e prodotti biologici per almeno il 25% del totale dei prodotti alimentari acquistati nello stesso periodo;

b) Se operanti nel settore identificato dal codice ATECO 56.10.30 (“Gelaterie e pasticcerie”) e dal codice ATECO 10.71.20 (“Produzione di pasta fresca”), regolarmente costituite e iscritte come attive nel Registro delle imprese da almeno 10 anni dalla data di pubblicazione del DM del 4/07/2022 (30/08/2022) o, alternativamente, aver acquistato, nei dodici mesi precedenti la data di pubblicazione del DM del 4/07/2022 (30/08/2022), prodotti certificati DOP, IGP, SQNPI e prodotti biologici per almeno il 5% del totale dei prodotti alimentari acquistati nello stesso periodo.

Contributo

Si tratta di un contributo a fondo perduto fino al 70% dell’intervento, per un massimo di 30.000,00 EURO PER SINGOLA IMPRESA. I contributi sono concessi nell’ambito del regolamento de minimis.

Presentazione delle domande

La domanda potrà essere presentata a partire dalle ore 10.00 del 01 Marzo 2024 e fino alle ore 10.00 del 30 Aprile 2024. I contributi saranno concessi tenuto conto dell’ordine cronologico.

Per esaminare la tua pre-ammissibilità al progetto, inviaci la documentazione necessaria entro le ore 12:00 del 23/02/2024.

Come fare?

Compila il form! Verrrai ricontattato dalla nostra Area Commerciale che ti guiderà nella procedura di selezione e nell’invio della domanda all’apertura del Bando.

Compila il form

Per avere maggiori informazioni sul voucher, sulla procedura di selezione e sulle modalità di erogazione del finanziamento

Potresti essere interessato anche a...