Cerca
Close this search box.

Notizie

#FuturoSicuro: il progetto formativo di Terziario Donna

Contrastare la violenza di genere, la promozione e la diffusione della parità di genere, l’inclusione e la sostenibilità sono mete indispensabili per raggiungere il quinto obiettivo dell’Agenda 2030, che prevede, appunto, il “raggiungimento dell’uguaglianza di genere e l’empowerment di tutte le donne”.

L’impegno collettivo nei confronti di queste tematiche si è manifestato anche nel rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di lavoro per i dipendenti da Aziende del Terziario della Distribuzione e dei Servizi, sottoscritto in data 22 marzo 2024.

Le Parti hanno convenuto sull’importanza dei percorsi di protezione delle vittime di violenza di genere, investendo la Commissione Permanente per le Pari Opportunità di molteplici attività, tra le quali il sostegno ad iniziative volte a sensibilizzare e informare i lavoratori anche per prevenire ed eliminare la violenza di genere. Inoltre, in linea con quanto previsto dalla Legislazione Nazionale, l’Accordo di rinnovo ha previsto un “congedo per le donne vittime di violenza di genere” in favore delle lavoratrici inserite nei percorsi di protezione relativi alla violenza di genere, con il diritto di astenersi dal lavoro per un periodo massimo di 90 giorni lavorativi e possibilità di proroga per ulteriori 90 giorni, aggiuntivi rispetto alle previsioni di Legge.

Le aziende hanno l’opportunità di integrare la lotta contro la violenza di genere, la promozione e diffusione della parità di genere, dell’inclusione e della sostenibilità nella propria strategia aziendale, contribuendo così a costruire un mondo più equo, sicuro e sostenibile per tutti.

In tale contesto si colloca il Progetto di Alta Formazione #FuturoSicuro, promosso da Terziario Donna Confcommercio Roma, progettato e realizzato da Promoter Srl  Confcommercio Roma, e rivolto agli imprenditori, ai manager e ai dirigenti, ai responsabili delle Risorse Umane e alle altre figure che in azienda si occupano del benessere e del welfare nel senso più ampio del termine.

L’obiettivo del progetto di Terziario Donna

L’obiettivo generale è acquisire conoscenze e competenze per prevenire e, se necessario, intervenire in relazione ai vari aspetti connessi con la violenza di genere e sui minori in quanto la donna oltre che lavoratrice spesso è anche mamma con il complesso lavoro di armonizzazione di tutti i ruoli che le appartengono.

Verrà analizzato il fenomeno, la normativa, i percorsi e gli interventi dal duplice punto di vista giuridico-normativo e di analisi psico-sociale con un focus sulla gestione degli effetti della violenza intrafamiliare e domestica sul lavoro. 

Il Piano Formativo

Il Progetto si articola in un corso formativo di 16 ore, dal titolo IMPRESE #FuturoSicuro, articolato in moduli formativi distinti ma interdipendenti e rivolto a tutti coloro i quali operano in contesti aziendali, nelle diverse funzioni e ruoli, con l’obiettivo di intervenire per il miglioramento organizzativo e personale delle risorse umane coinvolte.

L’obiettivo del percorso è conoscere gli strumenti normativi e sociali di riferimento e acquisire competenze relazionali per saper gestire correttamente all’interno del proprio contesto lavorativo gli effetti di situazioni conflittuali e di violenza di genere.

È previsto un modulo aggiuntivo di altre 3 ore, dal titolo PRO #FuturoSicuro, dedicato specificatamente a Professionisti in campo giuridico, amministrativo, sociale e psicologico. che presenterà una testimonianza diretta sull’adozione di un noto Protocollo d’Intesa in ambito giudiziario e focalizzerà il ruolo del Pubblico Ministero nei procedimenti a carico di violenza di genere.  

L’obiettivo del percorso è acquisire una formazione specifica e settoriale in merito alla violenza di genere con un approfondimento in ambito istituzionale.

Le modalità didattiche previste per i due percorsi sono:

1.          FAD sincrona online

2.          in presenza

Al termine dei percorsi formativi i partecipanti e le partecipanti saranno in grado di:

–             Saper leggere i numeri ed i dati relativi al fenomeno trattato

–             Identificare il fenomeno della violenza relazionale a danno di donne e minori

–             Conoscere/riconoscere gli aspetti psico sociali del fenomeno

–             Saper inquadrare il fenomeno nel contesto normativo di riferimento

–             Conoscere il percorso giuridico / penale

–             Conoscere gli strumenti normativi e sociali per la gestione dei conflitti nelle compagini famigliari

–             Saper riconoscere- trattare e gestire i “rischi” nella rete rispetto alla violenza di genere ed alla tutela personale e professionale della reputazione.

Calendario dei corsi

Il percorso formativo IMPRESE #FuturoSicuro, in modalità FADsincrona, partirà il 03 Giugno 2024 e si struttura in 6 moduli settimanali di 2/3 ore nell’arco di 6 settimane.  

Il percorso formativo in presenza prevede, invece, 3 giornate full immersion nell’arco di tre settimane e inizierà il 17 settembre 2024.

Consulta il Calendario didattico FAD del Percorso IMPRESE #FuturoSicuro. Il termine ultimo per iscriversi è il 25 Maggio. 

 

 

Contattaci per saperne di più:

3332422249 – 0668437610

p.germini@confcommercioroma.it

    Compila il form qui sotto per richiedere i moduli di iscrizione


    * Informazione obbligatoria








    . Leggi la nostra Privacy Policy

    Potresti essere interessato anche a...