Cerca
Close this search box.

Notizie

FIPE: NO A DISPARITÀ TRATTAMENTO CON ALBERGHI

“Mentre i ristoranti sono chiusi per cena da un mese e addirittura ci sono indiscrezioni sulla chiusura a Natale e S.Stefano si scopre che alcuni alberghi della capitale eludendo le norme organizzano persino il cenone di capodanno includendo la camera nel prezzo della cena”. È quanto dichiara in una nota il presidente della Fipe Roma, Sergio Paolantoni.

“E così – prosegue Paolantoni – mentre ai romani è impedito di andare nel loro ristorante di fiducia nel pieno rispetto delle misure di sicurezza, gli é inspiegabilmente consentito, contro il comune buon senso, andare a cena in albergo”.

Potresti essere interessato anche a...