Cerca
Close this search box.

Notizie

aumento dei contagi

FIPE CONFCOMMERCIO ROMA: ORARI DI BAR E RISTORANTI ESTRANEI ALL’AUMENTO DEI CONTAGI

“Mettere in relazione la crescita dei nuovi contagi all’attività di ristoranti e bar è una forzatura inaccettabile perché non tiene conto della dinamica reale della diffusione dell’epidemia.” È quanto dichiara in una nota il direttore di Fipe Roma, Luciano Sbraga.

“Nel Lazio – prosegue Sbraga – il 18 maggio, giorno della riapertura delle attività, i nuovi positivi sono stati 39 e con questi numeri si è andati avanti fino a metà agosto. Per tre mesi, con bar e ristoranti in attività, il numero di nuovi positivi è rimasto costantemente sul medesimo livello. E’ allora evidente che la ripresa dei contagi va ricondotta ad altri fenomeni e tra questi occorre menzionare anche l’aumento del numero dei tamponi.”

“Anticipare la chiusura di bar e ristoranti non serve a nulla – conclude il direttore di Fipe – anzi avrebbe il solo risultato di mettere le persone in strada con gli effetti che tutti possono immaginare in termini di rispetto delle regole sugli assembramenti”.

Potresti essere interessato anche a...