Cerca
Close this search box.

Notizie

Fipe azzera le commissioni per i micropagamenti grazie all’accordo con Banca Intesa Sanpaolo. Presentati tutti i vantaggi dedicati ai Soci.

Il Roadshow organizzato da Fipe Confcommercio Roma e Banca Intesa Sanpaolo ha fatto tappa a Roma lo scorso 2 dicembre, presso gli uffici dell’associazione, per affrontare temi di grande attualità per il mondo delle imprese come l’accesso al credito e il costo della moneta elettronica.



L’incontro è stata occasione per fare il punto sui sistemi di rating che consentono di accedere alle fonti di finanziamento bancarie, per analizzare costi e opportunità della moneta elettronica e per presentare tutti i vantaggi della convenzione con Banca Intesa Sanpaolo riservata ai Soci del sistema Fipe Confcommercio.

L’azzeramento delle commissioni sui micropagamenti è sicuramente uno dei vantaggi più rilevanti da segnalare. Anche a Roma, come in altre capitali europee, si potranno finalmente pagare caffè e cappuccino al bar senza commissioni a carico degli esercenti per tutte le transazioni POS fino a 15€ (effettuate con carte debito/credito, smartphone e wallet digitali).

Leggi l’articolo | Corriere della Sera Roma 4 dicembre 2019 >>

Tra gli altri vantaggi, segnaliamo anche i FINANZIAMENTI PER INVESTIMENTI con preammortamento di 6 mesi ed ammortamento fino a 7 anni ed un FINANZIAMENTO DEDICATO AI CREDITORI DI QUI!GROUP, con tasso finito al 5,5% per 48 mesi.


Per conoscere tutti i dettagli dell’offerta e le modalità di attivazione della convenzione scrivi a fipe@confcommercioroma.it o chiama il numero 06.68437265

Potresti essere interessato anche a...