Cerca
Close this search box.

Notizie

FIMAA E CONFCOMMERCIO: CONTINUA IL PRESSING SULLA CEDOLARE SECCA

Sulla cedolare secca continua il pressing.
Fimaa Italia, Fimaa Roma e Confcommercio Roma stanno sollecitando congiuntamente tutte le forze parlamentari per scongiurare la mancata proroga della misura che consente a chi affitta immobili commerciali di applicare la cedolare secca al 21%.

Per Santino Taverna “in un contesto di flessione dei consumi e di grande difficoltà per le attività commerciali, non prorogare questa misura creerebbe un danno enorme all’economia della Capitale e del Paese, un danno del quale le forze politiche dovranno rispondere”.

Per Maurizio Pezzetta “la cedolare secca, entrata in vigore nel 2019, solo da pochi mesi, secondo noi si sarebbe dovuta estendere addirittura agli uffici, agli immobili adibiti ad attività terziarie, artigianali ed anche industriali, anziché abolirla come avvenuto. Confidiamo in una virata di responsabilità in extremis da parte delle forze parlamentari.

Potresti essere interessato anche a...