Cerca
Close this search box.

Notizie

Federazione Italiana Venditori Ambulanti: “Servono regole”

La situazione dei venditori ambulanti a Roma resta incerta. Necessaria una regolamentazione e chi la faccia rispettare.

Prendiamo le distanze da atteggiamenti di quel tipo che sono dannosi anche per noi perché la nostra dignità viene prima di tutto” queste le parole di Giacomo Errico, Presidente FIVA Confcommercio, dopo aver sentito le dichiarazioni del ras degli ambulanti, nonostante la Federazione non sia rappresentata da nessuno di loro.

I venditori ambulanti di Flaminio

Le bancarelle dei venditori ambulanti a Piazzale Flaminio sono presenti dagli anni ’80. Solo negli ultimi tempi si è alzato un polverone in merito alla legalità della loro presenza in quella determinata zona della Capitale.

Partendo da questo episodio il Presidente FIVA Confcommercio sottolinea quanto sia importante far rispettare le regole, sanzionare se necessario, per evitare che la città continui ad essere una zona franca.

Il ruolo della politica

Anche la politica ci ha messo il suo – prosegue il presidente Errico- prendendo in giro i commercianti per anni con la questione della normativa europea nota come Bolkestein. Chi è in regola, e il 90% dei venditori lo è, non ha nulla da temere”.

Le prospettive per i venditori ambulanti di Roma

In occasione dell’incontro dello scorso 27 febbraio tra il Sindaco Gualtieri, l’assessora Lucarelli e la delegazione FIVA, tra i diversi temi, si è anche proposto di replicare la soluzione trovata per Piazza San Marco a Venezia con la progettazione e l’adozione di un banco tipo: “Un modo per uniformare e quindi migliorare la modalità del commercio sul suolo pubblico e al tempo stesso per regolamentarlo dando dignità agli esercenti”.
Sul tema delle concessioni, infine, il Presidente Errico rimarca la posizione della FIVA, che chiede gare ad evidenza pubblica e criteri chiari ed equi per le ricollocazioni dei posteggi: “Se questo avviene, rimettiamo mano al settore. Io sono d’accordo: servono regole. Ma serve anche chi le fa rispettare”.

Potresti essere interessato anche a...

Formazione  Notizie
Notizie  Bandi e credito