Cerca
Close this search box.

Eventi

06 MARZO 2024 | Via Portico D’Ottavia 1/B | ORE 11:00 “Il Civico Giusto”

MEMORIE DI ALTRUSMO NEL PERIODO NAZIFASCISTA:

“Sono il Civico Giusto di via del Portico d’Ottavia 1b, nel cuore del cuore del ghetto. Oggi qui c’è un gran via vai, la Sinagoga di fronte e i turisti che mi passano davanti, molti si fermano incuriositi davanti alla lunga iscrizione che corre proprio qui sulla mia testa”.

Il progetto “Il Civico Giusto” si propone di diffondere e preservare storie di coraggio e altruismo durante il regime nazifascista, concentrandosi su coloro che hanno protetto e salvato perseguitati, ebrei e ricercati politici.

In collaborazione con la rete di scuole “Memorie. Una città, mille storie”, il progetto è impegnato nella raccolta e catalogazione di queste narrazioni eroiche. Narrazioni che costituiranno il nucleo di “Il Civico Giusto”, una serie di mattonelle artistiche da collocare sui portoni delle abitazioni di coloro che hanno agito in modo altruistico.

In occasione della Europea “Giornata dei Giusti” Confcommercio Roma ha promosso la  realizzazione di uno dei cortometraggi de “Il Civico Giusto”.

La storia racconta l’eroismo di Enrico De Angelis, proprietario di una macelleria a Portico d’Ottavia, che ha salvato 42 ebrei durante un’azione tedesca del 16 ottobre 1943. De Angelis li nascose nel suo negozio e successivamente in un garage a Trastevere fino alla liberazione di Roma nel giugno 1944.

Questa narrazione mette in luce il ruolo vitale dei “negozi di quartiere”, dei loro commercianti e dei legami profondi con la comunità locale, dimostrando come un individuo abbia fatto la differenza in un momento cruciale della storia.

DATA DI INIZIO
mercoledì, 6 Marzo 2024
DATA DI FINE
mercoledì, 6 Marzo 2024
ORA DI INIZIO
11:00
LOCATION
Via Portico D’Ottavia 1/B
PARTECIPAZIONE
Libera