Cerca
Close this search box.

Notizie

Ufficio Stampa - Confcommercio Roma

BLACK FRIDAY, CONFCOMMERCIO ROMA: ‘FORTE CALO VENDITE E CRISI FORTISSIMA, SERVE AIUTO’

“Quest’anno a livello nazionale si avranno perdite nei consumi intorno al 10-11% e a Roma il calo sarà molto più forte, si dovrebbe aggirare intorno al 14%. Sono oltre 4.500 le imprese del terziario, alberghi, ristoranti, negozi e così via che hanno cessato l’attività ed è il dato più alto degli ultimi anni. La crisi è fortissima”.


Lo ha affermato all’Adnkronos Romolo Guasco, direttore di Confcommercio Roma, evidenziando come questo sia legato anche al calo del forte movimento turistico, religioso, economico e dei grandi eventi.


“Black friday o no, sistema di vendita che abbiamo da alcuni anni sulla scia di quello statunitense ciò che sta accadendo è un blocco delle vendite, nelle zone rosse in particolare, ma un po’ ovunque, anche perché bar e ristoranti chiudono alle 18, e si portano appresso i diversi negozi vicini, che non avendo movimento tendono a chiudere alle alla stessa ora. Gli acquisti sul web? In questi ultimi anni tanti negozi hanno cominciato a lavorare sulla rete e continueranno a farlo. Serve aiuto, quello che manca alle imprese, piccole e medie, ai negozi delle città, sono gli aiuti da parte governo, un abbattimento delle tasse come ad esempio quella sui rifiuti, come abbiamo chiesto al Comune di Roma, in particolare per i ristoranti dato che chiudono alle 18, ma siamo rimasti inascoltati”.

Potresti essere interessato anche a...